Medaglie olimpiche dal lago al fiume

Medaglie olimpiche dal lago al fiume
Data: 
Domenica, 24 Settembre, 2017 - 15:30

Dopo il successo delle due precedenti edizioni del   #Fencingmob, il Club Scherma Cremona a.s.d. in collaborazione con la società sportiva Scherma Libertas Salò propone, nell’ambito del festival AcqueDotte 2017   il   Galà   della   Scherma   nel   cui   ambito   si   esibiranno   quattro   campioni   olimpici,   presentati   dal pluriolimpionico Mauro Numa. 

L’appuntamento vedrà protagoniste le città di Salò sabato 23 settembre alle ore 15.30 sul Lungolago e di Cremona domenica 24 settembre  alle 15.30 nella cornice di Piazza Marconi con l’esibizione degli atleti del Club Scherma Cremona per la specialità della spada e degli atleti della Libertas Scherma Salò per la specialità del fioretto per proseguire poi dalle ore 17 con gli assalti in pedana degli Olimpionici di Rio 2016 e Londra 2012. Sul Garda questa manifestazione evoca suggestioni dannunziane, visto che il Vate fu uno schermidore provetto e un appassionato frequentatore di questa nobile arte. La manifestazione vuole essere una celebrazione di questo sport che alle recenti Olimpiadi ha dato ancora una volta lustro all’Italia, inoltre l’inserimento nel programma del Festival AcqueDotte vuole  sottolineare la stretta collaborazione tra Cremona e Salò non solo nel nome della musica   ma anche   dell’arte   sportiva della scherma.

Parteciperanno al Galà gli atleti Rossella Fiamingo (argento spada individuale Rio 2016), Enrico Garozzo (argento spada a squadre Rio 2016), il fratello Daniele Garozzo (oro fioretto individuale Rio 2016), Alice Volpi (campionessa mondiale di fioretto a squadre e argento individuale ai Campionati Mondiali di Lipsia 2017).  Speaker d'eccezione dell’evento sarà il pluriolimpionico  Mauro Numa  che nella veste di commentatore illustrerà al pubblico l’arte della scherma espressa negli assalti in pedana. Infine, per chi poi volesse provare la sensazione unica di indossare la  maschera e impugnare un’arma, alcuni Maestri saranno a disposizione per poter svolgere una breve lezione introduttiva e un breve assaggio di “assalto”. 

News: 
Percorsi di navigazione
Edizioni